.
Annunci online

Tempi di ferro

Resti tra noi sospende per qualche tempo la programmazione in diretta a seguito delle vicissitudini in tema di finanziamenti pubblici all’editoria. Sfrutteremo questa pausa per rivedere il nostro format e migliorare le nostre proposte. Restate con noi poiché noi resteremo con voi!

19 ottobre 2009

L'Italia cantata

Mamma Mi Ci Vuol La Fidanzata di NATALINO OTTO - 1956

Oh mamma,
mi ci vuol la fidanzata.
Uh mamma,
mi ci vuol la fidanzata.

Io vorrei quella cosa
tanto cara, deliziosa,
che fa il cuore sospiroso,
che fa il cuore palpitar.

È una cosa, e sai che cosa,
che di notte, misteriosa,
fa il mio cuore sospiroso,
fa il mio cuore trepidare di passion.

Mamma non son più
quel capriccioso ragazzino
che sgridavi sempre
pel suo fare birichino.

Ora son cresciuto
e sento un fremito nel cuore
che, oh mamma,
è il segnale dell'amore.

È una nuova fiamma,
un delizioso sentimento
che mi brucia il cuore
col suo languido tormento.

È una dolce fiamma
che a morire è destinata
se, oh mamma,
non avrò la fidanzata.

Facce dai capelli d'or
no, non posso più sognar,
sogno tremuli
bacin d'amor.

Mamma voglio anch'io
una pupetta per baciare
che non faccia
come quelle in sogno, sospirare.

Che mi stringa forte
sul suo cuore, innamorata,
si, oh mamma,
mi ci vuol la fidanzata.

Oh oh, ma mamma
io fui birichino,
son cresciuto, oh mamma,
è il segnale dell'amore.

Ho la fiamma,
dolce sentimento.
Che tormento! Oh mamma,
mi ci vuol la fidanzata.

Facce dai capelli d'or
no, non posso più sognar,
sogno trenuli
bacin d'amor.

Mamma voglio anch'io
una pupetta per baciare
che non faccia
come quelle in sogno, sospirare.

Che mi stringa forte
sul suo cuore, innamorata,
si, oh mamma,
mi ci vuol la fidanzata.

Oh mamma,
mi ci vuol la fidanzata!
Oh mamma,
mi ci vuol la fidanzata!



       novembre
Tutti i giorni dalle 16.30.
Stefano Balassone è autore e conduttore.
Scriveteci all'indirizzo restitranoi@redtv.it.

Blog letto 1 volte